Obbligo dotazioni invernali - Ordinanze MOLISE 2019/2020

(0 Voti)


Periodo: 15 Novembre 2019 - 15 Aprile 2020

Tratti interessati:

• strada statale 157 "della Valle del Biferno" dal km 0+000 al km 69+987, dal comune di Lucito (CB) al comune di Petacciato (CB);
• strada statale 158 “Della Valle del Volturno” dal km 7,228 al km 40,550, tra Pizzone e Montaquila, in provincia di Isernia;
• strada statale16 “Adriatica” dal km 524,600 (Montenero di Bisaccia) al km 536,215 (Termoli) e dal km 546,950 (Termoli) al km 559,877 (Campomarino), in provincia di Campobasso;
• strada statale 17 “dell`Appennino Abruzzese ed Appulo Sannitico” dal km 151,035 (Castel di Sangro, AQ) al km 176,400 (Isernia) e dal km 179,035 (Isernia) al km 214,725 (Guardiaregia, CB);
• strada statale 17 Var/A “Isernia - Castel di Sangro” dal km 0,000 (Miranda) al km 18,700 (Rionero Sannitico);
• strada statale 212 “Della Valle del Fortore” dal km 49,670 (Riccia) al km 66,800 (Gambatesa) e dal km 80,100 (Pietracatella) al km 94,850 (Sant’Elia a Pianise), in provincia di Campobasso; 
• strada statale 212 bis "Santeliana" dal km 0,000 al km 8,292, in agro del comune di Sant'Elia a Pianisi (CB);
• strada statale 627 "della Vandra" dal km 6,130 al km 74,810, dal comune di Colli a Volturno (IS) al comune di Isernia;
• strada statale 645 “Della Valle del Tappino” dal km 1,070 al km 29,808 tra Campobasso e Gambatesa;
• strada statale 647 “Della Valle del Biferno” dal km 0,000 al km 75,250, tra Bojano e Guglionesi, in provincia di Campobasso;
• strada statale 647 dir/A “Della Valle del Biferno” dal km 0,000 al km 3,900, tra Vinchiaturo e Colle D`Anchise, in provincia di Campobasso;
• strada statale 647 dir/B “Della Valle del Biferno” dal km 5,240 al km 12,300, tra Ripalimosani e Montagano, in provincia di Campobasso;
• strada statale 650 “Fondo Valle Trigno” dal km 0,000 al km 43,350, tra Isernia e Trivento, in provincia di Campobasso;
• strada statale 652 “Fondo Valle del Sangro” dal km 0,000 al km 13,300, tra Colli a Volturno (IS) e Castel di Sangro (AQ);
• strada statale 6/dir “Casilina” dal km 0,000 al km 11,830, tra San Pietro Infine e Venafro, tra le province di Caserta e Isernia;
• Tangenziale di Termoli (SS709) dal km 0,000 al km 12,450, in località Termoli, in provincia di Campobasso;
• Tangenziale Est di Campobasso (SS710) dal km 0,000 al km 7,600 (Ripalimosani, CB);
• Tangenziale Ovest di Campobasso (SS711) dal km 0,000 al km 2,440, a Campobasso;
• strada statale 747 "Fossaltina" dal km 0,000 (Castropignano, CB) al km 5,656 (Fossalto, CB); 
• strada statale 748 "di Kalene" dal km 0,000 (Lupara) al km 9,847 (Casacalenda), in provincia di Campobasso;
• strada statale 751  ‘Fondo Valle Rivolo’ dal km 0,000 (Campobasso) al km 8,150 (Castropignano, CB);
• strada statale 85 “Venafrana” dal km 8,000 al km 44,220 tra Sesto Campano e Isernia; 
• strada statale 85/Var “Variante di Venafro” dal km 0,200 (Venafro) al km 8,350 (Pozzilli), in provincia di Isernia; 
• strada statale 87 “Sannitica” dal km 105,850 (Sepino) al km 132,700 (Campobasso), dal km 145,375 (Ripalimosani) al km 169,300 (Sant’Elia a Pianise) e dal km 178,500 al km 221,188, tra Casacalenda e Termoli, in provincia di Campobasso; 
• strada statale 87 var. "Falcionina" dal km 0+000 al km 7+871, dal comune di Sant'Elia a Pianisi (CB) al comune di Casacalenda (CB).

Inoltre, in seguito a quanto stabilito da Anas, Enti Locali e Regionali e Forze dell’Ordine (durante specifici Comitati Operativi per la Viabilità istituti presso la Prefettura di Campobasso) relativamente agli itinerari di lunga percorrenza per i mezzi pesanti durante il periodo invernale, anche al fine di garantire una continuità interregionale, tra il 15 novembre 2019 ed il 15 aprile 2020 sarà in vigore il divieto di transito ai mezzi di massa superiore alle 7,5 tonnellate lungo i seguenti tratti stradali:

• strada statale 16 “Adriatica” dal km 524,600 al km 536,215 (dal confine regionale con l’Abruzzo fino a Termoli) e dal km 546,950 al km 559,877 (confine regionale con la Puglia);
• Tangenziale di Termoli (SS709) dal km 0,000 al km 12,450.

L’obbligo è segnalato tramite apposita segnaletica verticale e avrà validità, anche al di fuori dei periodi indicati, con il verificarsi di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio. L`ordinanza è emanata nel rispetto delle vigenti norme che disciplinano la circolazione stradale (Codice della Strada).

SCARICA L'ORDINANZA oppure TORNA A TUTTE LE REGIONI

Letto 130 volte Ultima modifica il Lunedì, 18 Novembre 2019 14:32

socialshare

share on facebook share on linkedin share on pinterest share on youtube share on twitter share on tumblr share on soceity6

Contattaci

Entra anche tu nella squadra GOMME & SERVICE!

Hai un Punto Vendita che svolge, tra le attività principali, il servizio pneumatici? 
Ti piacerebbe conoscere qualche dettaglio in più ed avere maggiori informazioni in merito al mondo GOMME & SERVICE?

Compila il modulo "CONTATTACI" e verrai contattato quanto prima da un responsabile del progetto:

CONTATTACI

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati . Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra politica privacy .

  Accetto i cookies da questo sito.