2021-03-21

Gli pneumatici hanno data di scadenza?

La risposta alla domanda "Gli pneumatici hanno scadenza?" è no! Gli pneumatici non hanno una scadenza: non sono prodotti alimentari.

Non esiste alcuna correlazione tra la data di fabbricazione e la sua durata né tantomeno effetti sulle caratteristiche prestazionali. Questo è quello che afferma Assogomma, associazione nazionale dei produttori di gomme, dopo che sul web sono circolate fake news che affermavano il contrario. L'associazione ribadisce anche che non è possibile determinare a priori la durata di un pneumatico.

Di seguito vedremo per quale motivo non è possibile definire la data di scadenza di uno pneumatico.

La data di produzione di un pneumatico è un’informazione obbligatoria nell’Unione Europea. Per consentire al costruttore stesso di tracciare e rintracciare il lotto di produzione, in caso di possibili non conformità. Assogomma sottolinea che è un’informazione che non ha alcuna utilità per il consumatore finale, né è pensata per stabilire la durata del prodotto. Inoltre, la sigla “Dot” non è una marcatura obbligatoria in Europa, ma solo negli Stati Uniti. Potrebbe anche non essere presente sul pneumatico.

A parità di prodotto, secondo Assogomma la durata degli pneumatici è principalmente influenzata dalle condizioni di utilizzo, ovvero la combinazione tra stile di guida e veicolo sul quale il pneumatico è montato. Carichi e velocità, mantenimento delle pressioni di gonfiaggio, tipologia e condizioni delle strade percorse, urti da buche e marciapiedi, esposizione ad agenti atmosferici: tutte queste rappresentano le variabili di usura. Ma ancor prima della sua entrata in esercizio, la vita di una gomma è determinata dalle condizioni in cui è stata conservata fino al momento di essere montata su un veicolo, infatti, lo stato di conservazione è direttamente correlato al corretto immagazzinamento. 

Temperatura, umidità, fonti di calore, luce e raggi ultravioletti.
E ancora, contatto o vicinanza con altre sostanze quali ad esempio solventi, idrocarburi, olii e grassi sono tutti fattori che influiscono sullo stato del prodotto.

A questi elementi si aggiunge il fatto che gli pneumatici non sono dei prodotti “usa e getta”: sono parte dell’ economia circolare. Ciò significa che essi vengono sempre più concepiti per migliorare la loro durata, per essere riutilizzabili, riciclabili e recuperabili. 

Fonte: missionline.it

Letto 462 volte

socialshare

share on facebook share on linkedin share on pinterest share on youtube share on twitter share on tumblr share on soceity6

Contattaci

Entra anche tu nella squadra GOMME & SERVICE!

Hai un Punto Vendita che svolge, tra le attività principali, il servizio pneumatici? 
Ti piacerebbe conoscere qualche dettaglio in più ed avere maggiori informazioni in merito al mondo GOMME & SERVICE?

Compila il modulo "CONTATTACI" e verrai contattato quanto prima da un responsabile del progetto:

CONTATTACI

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati . Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra politica privacy .

  Accetto i cookies da questo sito.